autovalutazione

L'Autovalutazione d'Istituto è una analisi esauriente, sistematica e periodica delle attività e dei risultati di un'organizzazione. Lo scopo dell'autovalutazione è quello di individuare forze e debolezze del sistema esistente ed utilizzarle come punto di partenza per il miglioramento continuo delle performance, così da mantenere nel tempo l'organizzazione adeguata ai fini (mission).

AREE STRATEGICHE

Per realizzare la mission: Progettare, Pianificare, Gestire: manuali operativi, piani di lavoro, modelli di intervento, mappa delle attività, sistema qualità.

Per coinvolgere e ascoltare gli operatori: Discussioni, riunioni, squenze di miglioramento, questionari...

Per coinvolgere e ascoltare l'utenza: Questionari, check-list, indagini statistiche, verbali, produzioni strumentali, indicatori...

Per perseguire gli obiettivi proposti è stato creato un apposito gruppo di lavoro, la cui attività può essere distinta in due aree:

1) Documentazione
  • Raccolta dati
  • Predisposizione materiali

2) Valutazione

  • Analisi dei dati raccolti
  • Valutazione dei dati finali