Si allega la comunicazione perventuta in data 7 giugno 2014.   Comunicazione del garante