L’azione #28 del Piano Nazionale Scuola Digitale varato dal Ministero nell’ambito delle azioni dedicate alla Formazione del Personale della Scuola prevede la nomina di un docente AD “animatore digitale” ossia un docente che, in collaborazione con il dirigente scolastico e il direttore amministrativo dovrà elaborare progetti ed attività per diffondere l’innovazione nella scuola secondo le linee guida del PNSD.

I progetti dovranno essere sviluppati in questi ambiti: formazione interna, coinvolgimento della comunità scolastica e creazione di soluzioni innovative.

L’animatore digitale è promotore, nell’ambito della propria istituzione scolastica, delle seguenti azioni:

  • realizzazione/ampliamento di rete, connettività, accessi
  • coordinamento con le figure di sistema e con gli operatori tecnici
  • ammodernamento del sito internet della scuola
  • registro elettronico
  • acquisti
  • sperimentazione di nuove soluzioni digitali hardware e software
  • cittadinanza digitale
  • sviluppo del pensiero computazionale
  • collaborazione e comunicazione in rete: dalle piattaforme digitali scolastiche alle comunità virtuali di pratica e di ricerca
  • sperimentazione e diffusione di metodologie e processi di didattica attiva e collaborativa
  • modelli di assistenza tecnica
  • partecipazione a bandi nazionali, europei ed internazionali

L’animatore digitale dell’Istituto Comprensivo di Borgoricco è l’insegnante: Loretta Boldrin