Art. 1

Ogni materiale informativo distribuito o affisso a scuola deve essere compatibile con i fini istituzionali della stessa e finalizzato all’arricchimento culturale, sociale e civile della comunità scolastica dell’Istituto Comprensivo di Borgoricco.

Art. 2

Nessun tipo di materiale informativo potrà essere distribuito/affisso nelle classi o nell'area scolastica senza la preventiva autorizzazione del Dirigente Scolastico. È fatto divieto a chiunque di contattare direttamente, per la distribuzione/affissione, gli alunni o gli insegnanti.

Art. 3

I docenti sono autorizzati e tenuti alla distribuzione soltanto se, insieme al materiale da distribuire, perverrà alla scuola una copia vistata dal Dirigente Scolastico o analoga autorizzazione verbale da parte del Dirigente o suoi incaricati.

Art. 4

Previa autorizzazione del Dirigente, in appositi spazi individuati in ciascun plesso verranno affissi manifesti / locandine compatibili con le finalità richiamate dall’art. 1 del presente regolamento.

Art. 5

Il materiale di cui si consente la distribuzione agli alunni e/o l’affissione, previa autorizzazione del Dirigente, è il seguente:

  1. comunicazioni e documenti dell’Istituto Comprensivo e delle superiori autorità scolastiche;

  2. comunicazioni e documenti degli organi collegiali dell’Istituto e di Associazioni di genitori costituite e riconosciute dall’Istituto;

  3. comunicazioni delle Amministrazioni Comunali di Borgoricco e Villanova;

  4. materiale informativo riguardante iniziative/attività aventi il patrocinio delle Amministrazioni Comunali di Borgoricco o Villanova;

  5. materiale informativo riguardante iniziative/attività di associazioni culturali, sportive, di volontariato, riconosciute, che collaborano o hanno collaborato con l’Istituto Comprensivo di Borgoricco per la realizzazione di progetti nell’anno scolastico in corso o in quello precedente;

Art. 6

Per ogni altro tipo di materiale non contemplato nell’articolo 5, il Consiglio di Istituto esprimerà un parere di volta in volta prima di autorizzarne la distribuzione.

Art. 7

Tutto il materiale non autorizzato dal Dirigente o dal Consiglio d’Istituto (anche per motivi di tempi) non potrà essere distribuito dentro le aree dei plessi scolastici.